foto2

BIOGRAFIA

Vincenzo Battista (www.vincenzobattista.it) è docente di Arte presso il Liceo Statale “Benedetto Croce” di Avezzano (L’Aquila). Giornalista pubblicista, premiato a concorsi giornalistici regionali e nazionali, ha condotto studi e ricerche in Abruzzo, applicati anche alle metodiche dell’etnofotografia e alla documentazione audiovisuale, sui patrimoni dei beni culturali e l’evoluzione nei contesti della cultura materiale. Vive all’Aquila.

 

Vincenzo Battista (www.vincenzobattista.it) is an Art Professor at the Liceo Statale “Benedetto Croce” in Avezzano (L’Aquila). He is an award-winning journalist at regional and national competitions. He has made several studies and research in Abruzzo, also applied to the methods of ethnography and audio-visual documentation, on the wealth of cultural heritage and the evolution of material culture. He lives in L’Aquila.

 

RICERCHE SUL TERRITORIO. CICLO 1981-1984
S. Stefano di Sessanio, il centro storico e l’insediamento architettonico d’altura.
Titolo: “Fuori dalle ambiguità“.
Pacentro, “La corsa degli zingari“, analisi di una festa popolare.
I pastori della Maiella, versante occidentale.
Pretoro, “S. Domenico e il lupo“, analisi di una festa popolare.
Valle Subequana, “Materiali per uno studio sull’uso sacrale del territorio“.

RICERCHE E MOSTRE DOCUMENTARIE. AMBIENTE E TERRITORIO

Anno 1981, Pescara, “Micro- area, Micro-storia“. Ricerche in Abruzzo e metodologie di rilevazione, galleria Cesare Manzo.

Anno 1981, L’Aquila, “Documenti per il laboratorio della cultura materiale in Abruzzo“. Centro Servizi Culturali di L’Aquila – Consiglio Regionale dell’Abruzzo.

Anno 1982, L’Aquila, “Proposta per un libro bianco“, palazzo Margherita D’Austria, Assessorato alla Sicurezza Sociale, Comune di L’Aquila.

Anno 1982, Lanciano, “Rassegna Periodico Regionale“, Centro Servizi Culturali, Regione Abruzzo, Assessorato alla Cultura.

Anno 1982, Sulmona, “Una ricerca sulle tradizioni popolari“, Comunità Montana Peligna, Palazzo dell’Annunziata.

Anno 1983, Straubing, Germania (Baviera), “Mostra dell’Ostbayerschau“, cultura materiale in Abruzzo. Ministero degli Esteri, Regione Abruzzo, Ersa.

Anno 1985, L’Aquila, “Territori attraversati“, Perdonanza Celestiniana, Comune di L’Aquila, badia di Collemaggio.

Anno 1987, L’Aquila, “La memoria e il Morrone“, Amministrazione Provinciale di L’Aquila, Comune di L’Aquila, badia di Collemaggio.

Anno 1989, Sulmona,”La via del grano“, Amministrazione Provinciale di L’Aquila, palazzo Mazara.

Anno 1991, L’Aquila, “Cascina: cultura materiale e ambiente naturale“. Centro Servizi Culturali- Regione Abruzzo- L’Aquila.

Anno 1991, Navelli, “La terra dello zafferano” “La famiglia Rainaldi” e il documentario dell”Istituto Luce “Lo zafferano di Navelli” realizzato negli anni ’30. Amministrazione Provinciale dell’Aquila. Palazzo Santucci e chiesa di Civitaretenga.

Anno 1992, Barisciano, “La civiltà del territorio“, Comunità Montana Campo Imperatore-Piana di Navelli. Piazza Trieste.

Anno 1992-1994, La mostra “La civiltà del territorio” itinerante in Abruzzo: Perdonanza Celestiniana, Ecotour Lanciano, Comuni del Gran Sasso, convegni.

Anno 1994, “La viticoltura nella valle Peligna“, Amministrazione Provinciale dell’Aquila, biblioteca provinciale “S. Tommasi”, L’Aquila.

Anno 1995, Fontecchio e Castelvecchio Subequo “La Media valle dell’Aterno e la cultura popolare“. Amministrazione Provinciale dell’Aquila. Sedi: convento di S. Francesco e sede del gruppo archeologico Superequano.

Anno 1995, Roma “Libro ’95“. Biblioteca Nazionale Centrale. Rassegna dell’editoria. Collana “Uomo-Ambiente”. Presentazione dei volumi e della collana edita dalla provincia di L’Aquila, Assessorato alla Cultura.

Anno 1995, Ministero dei Beni Culturali. Soprintendenza BAAAS di L’Aquila. Campagna di schedatura di oggetti della cultura popolare. Schede FKO, folclore.

Anno 1996, Collaborazione con il quotidiano “Il Messaggero“, redazione di L’Aquila. Rubrica “Itinerari della memoria“.

Anno 1996, Campagna di rilevazione beni di interesse etnografico. Ministero dei Beni Culturali. Soprintendenza BAAAS per L’Abruzzo, L’Aquila. Schedatura FKO, Folclore.

Anno 1997, Secinaro. Mostre documentarie: “La ricerca sul campo“; “Il carteggio della neviera del Sirente“; “La valle dell’Aterno e la valle Subequana” in occasione della presentazione del volume “La via dei carrettieri”.

Anno 1997, Avezzano. Mostra documentaria digitale “Immagini di terre emerse. IL Fucino: dalla pesca nel lago ai campi coltivati“, foresteria palazzo Torlonia in Avezzano. Amministrazione provinciale dell’Aquila, ARSSA.

Anno 1997, Incontri Internazionali dell’Aquila, organizzati dall’Istituto Cinematografico dell’Aquila “La Lanterna Magica”. Presentazione della ricerca “Immagini di terre emerse”.

ANNO 1999, Festa Nazionale dei Parchi, quarta edizione, L’Aquila.

Anno 2000. Guardia di Finanza, Comando Generale di Roma. Mostra: Gli uomini e la montagna, il Soccorso Alpino della Guardia di Finanza. Castello cinquecentesco. Maggio 2000

Anno 2000. Perdonanza Celestiniana. Mostra: In nome del Padre. Le suore celestine della clausura di S. Basilio e i luoghi del Sacro. Agosto 2000

 

PROGRAMMA AREE TEMATICHE E MUSEI DIGITALI IN RETE

Progetto pluriennale curato da Vincenzo Battista e promosso dalla Comunità Montana Peligna e dalle Agenzie per la Promozione Culturale di Sulmona e L’Aquila finalizzato alla creazione di siti museali documentari nei centri storici di rilevante importanza urbanistica rappresentativi dell’area geografica dove si è svolta la ricerca sul campo.

Anno 1998. Mostra itinerante “IL CAMMINO DEGLI ANTENATI, PAESAGGIO E BENI CULTURALI NELLA MEDIA E BASSA VALLE DELL’ATERNO“. Esposizione: Convento degli Zoccolanti, Raiano.

Anno 1999. Mostra itinerante “IL PAESAGGIO DEI MITI, LA VALLE DEL SAGITTARIO” . Esposizione: Introdacqua, sede del municipio.

Anno 2001. Mostra digitale “L’UOMO E LA MONTAGNA“. Esposizione: castello Cantelmo, Pettorano sul Gizio.

PUBBLICAZIONI

DOCUMENTI PER IL LABORATORIO DELLA CULTURA MATERIALE IN ABRUZZO
Ferri editore, L’Aquila 1984.

LA CULTURA DEGLI OGGETTI
Collana di Studi Abruzzesi, Consiglio regionale D’Abruzzo, L’Aquila 1984.

FESTE E RITI IN ABRUZZO
De Giorgi editore, Pescara 1984.

SULLE TRACCE DEI SILENZI
Comune dell’Aquila. Perdonanza Celestiana, L’Aquila 1986.

FESTE E RITI IN ABRUZZO
De Giorgi editore, Pescara 1987 (2 VOLL.).

LA MEMORIA E IL MORRONE: I LUOGHI DI CELESTINO V
Amministrazione Provinciale dell’Aquila, L’Aquila 1987.

LA VIA DEL GRANO: LAVORO E CULTURA CONTADINA NELLA VALLE PELIGNA
Amministrazione Provinciale dell’Aquila, L’Aquila 1989,
Collana Uomo-Ambiente, Primo volume.

LA TERRA DELLO ZAFFERANO: TRADIZIONE POPOLARE E COLTIVAZIONE DELLO ZAFFERANO NELL’ALTOPIANO DI NAVELLI
Amministrazione Provinciale dell’Aquila, L’Aquila 1991, Collana Uomo-Ambiente, secondo volume.

LA STAGIONE DELLA CARBONAIA, UNA RICERCA SULLE MONTAGNE DI TORNIMPARTE
Amministrazione Comunale di Tornimparte, Fondazione Carispaq, Irti lavori, Anno 1993.

ABRUZZO, TRADIZIONI E GENTI DA SCOPRIRE
Carsa edizioni, Pescara 1993.

LA CIVILTÀ DEL TERRITORIO
Carsa edizioni, Pescara 1994.

CASCINA, AMBIENTE E MEMORIA
Regione Abruzzo, Assessorato alla Cultura, L’Aquila 1995.

LA VIA DEI CARRETTIERI: IL RACCONTO E LA FONTE ORALE NELLA MEDIA VALLE DELL’ATERNO E NELLA VALLE SUBEQUANA
Amministrazione Provinciale dell’Aquila, L’Aquila 1997, Collana Uomo- Ambiente, terzo volume.

MEMORIA D’ACQUA, SEGNI DI TERRA, IL FUCINO: DA PESCATORI A CONTADINI
Amministrazione Provinciale dell’Aquila. Anno 1997.

IN VIAGGIO, NEL PARCO REGIONALE SIRENTE VELINO
Ente Parco, Regione Abruzzo, CC.SS.CC. di L’Aquila, Sulmona, Rocca di Mezzo. Anno 1998.

CAPITIGNANO, AD OCCIDENTE DEL GRAN SASSO
Ente parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, Regione Abruzzo, Assessorato alla Cultura. Anno 1999.

GLI UOMINI E LA MONTAGNA, IL SOCCORSO ALPINO DELLA GUARDIA DI FINANZA
Edizione del Comando Generale della Guardia di Finanza, Roma. Anno 2000.

LE PAROLE E LA TERRA. BARETE, NELL’ALTO ATERNO
Comune di Barete. Anno 2001

LA TRANSUMANZA DEI SANTI
Sinapsi Edizioni, Sulmona. Anno 2001

FONTECCHIO – Immagini & Narrati
Comune di Fontecchio. Anno 2004

IL PANE NELL’ARCA
One Gruop, L’Aquila – Volume promosso da Bper e Fondazione Cassa di Risparmio L’Aquila. Anno 2013

 

DOCUMENTARI

LA STAGIONE DELLA CARBONAIA
Durata: settantacinque minuti

LA MEDIA VALLE DELL’ATERNO, LA VALLE SUBEQUANA E IL CULTO POPOLARE DI S. AGATA.
Durata: quaranta minuti

PREMI

PREMIO SCANNO. SCANNO 21-24 GIUGNO 1985
Glamour nel Parco Nazionale D’Abruzzo

V° Premio “Fagiolo D’Oro” a Vincenzo Battista “Pro Loco Onna
per la ricerca sul patrimonio della cultura materiale in Abruzzo
Onna, 2.8.1997

Nell’anno 2000 ha tenuto il seminario “LETTURA, PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE RISORSE AMBIENTALI“, promosso dalla cattedra di sociologia del turismo, Sulmona. Facoltà di Economia e Commercio, L’Aquila.

Premio «Paone» 11.12.2004
Una menzione speciale è stata attribuita al professor Vincenzo Battista nell’ambito del quinto premio nazionale giornalistico Gennaro Paone sui temi della conoscenza del patrimonio artistico nazionale, culturale, enogastronomico e della capacità imprenditoriale nel settore turistico italiano. Al premio, indetto a Eco-Tour, Turismo in Fiera di Lanciano hanno partecipato i giornalisti italiani e stranieri con articoli ed inchieste pubblicati su quotidiani e periodici, nonchè con servizi trasmessi dalle emittenti televisive pubbliche e private. Vincenzo Battista ha ricevuto la menzione speciale per gli articoli pubblicati nella rubrica “Luoghi e Incontri” del quotidiano “Il Messaggero”. La premiazione a cura dell’Enit, Abruzzo Promozione Turismo, Federparchi e Associazione Stampa Abruzzese.

 

COLLABORAZIONI
Collabora con riviste regionali e nazionali.

Ha fornito al TEATRO STABILE ABRUZZESE, nel 1992, con la direzione artistica di Salveti, una serie di testi tratti dalla ricertca sul campo, in occasione di una rappresentazione sulla tradizione orale.

Ha collaborato con Osvaldo Bevilacqua IN VIAGGIO CON SERENO VARIABILE, RAI DUE alla diffusione di una iniziative sulla cultura popolare (volume: LA VIA DEI CARRETTIERI e la mostra digitale IL CAMMINO DEGLI ANTENATI).

Ha preparato per la facoltà di Economia e Commercio, Universita degli Studi di L’Aquila, una mostra documentaria sull’Abruzzo nell’ambito di un seminario tenuto da Bruno Trentin sulle “TRASFORMAZIONI DEL RAPPORTO DI LAVORO E RELAZIONI INDUSTRIALI“, Anno 1997.

Ha collaborato con le riviste: VARIO” , “D’ABRUZZO” e “REGIONE ABRUZZO“.

Ha fornito una documentazione fotografica per l’editore EINAUDI e per la rivista TREKKING.

Ha collaborato con la rivista AIRONE e SLOW FOOD.

 

 

Vedi l’intera bibliografia: Clicca qui

 

Per contattare Vincenzo Battista: Clicca qui